By 36 visualizzazioni 0 Comments

Il terzo tempo streaming ITA 2013

Attori:

Stefano CassettiStefania RoccaLorenzo RichelmyMargherita LaterzaEdoardo PesceGermano GentileGianluca VicariValerio Lo Sasso

Regia:

Enrico Maria Artale

Genere: Drammatico

Anno: 2013

Samuel (Lorenzo Richelmy), adolescente appena uscito da un istituto di detenzione minorile, viene affidato alle cure di Vincenzo (Stefano Cassetti), un assistente sociale in crisi di identità dopo la morte della moglie e allenatore della squadra di rugby, presieduta da Teresa (Stefania Rocca) e in cui ha giocato in passato. Solo, depresso e frustrato dai risultati ottenuti, Vincenzo cerca di crescere nel migliore dei modi la figlia Flavia (Margherita Laterza). La nuova vita in un piccolo paese di provincia spinge Samuel ai ferri corti con Vincenzo che, sorprendolo durante una rissa, lo ricatta con la minaccia di rispedirlo in carcere se non entra a far parte della sua squadra di rugby. Dapprima reticente, Samuel dimostra di avere qualità inaspettate per il gioco e comincia ad integrarsi alla squadra. Il difficile rapporto tra Samuel e Vincenzo è destinato però ad esplodere quando questi scoprirà il legame creatosi nel frattempo tra il ragazzo e la figlia Flavia.

Il gioco di Artale, banale fino all’inconsistenza in sceneggiatura, funziona molto meglio in sede di regia, grazie a un linguaggio che ben si sposa con l’adrenalina del campo, il sudore delle maglie, la vita marginale vissuta per davvero. Il ritmo martellante, il montaggio in continuo rilancio e l’azzeccata interpretazione di Richelmy/Samuel ci fanno soprassedere volentieri su un percorso preparatorio all’agonismo degno di “Rocky IV”, sulla performance fuori ruolo di Stefania Rocca e sull’intero campionario di ingenuità che permea “Il terzo tempo”. A fine partita stringiamo la mano ad Artale che, tra l’altro, filma il rugby meglio di Clint Eastwood.

Il terzo tempo streaming ITA 2013

Samuel (Lorenzo Richelmy), adolescente appena uscito da un istituto di detenzione minorile, viene affidato alle cure di Vincenzo (Stefano Cassetti), un assistente sociale in crisi di identità dopo la morte della moglie e allenatore della squadra di rugby, presieduta da Teresa (Stefania Rocca) e in cui ha giocato in passato. Solo, depresso e frustrato dai risultati ottenuti, Vincenzo cerca di crescere nel migliore dei modi la figlia Flavia (Margherita Laterza). La nuova vita in un piccolo paese di provincia spinge Samuel ai ferri corti con Vincenzo che, sorprendolo durante una rissa, lo ricatta con la minaccia di rispedirlo in carcere se non entra a far parte della sua squadra di rugby. Dapprima reticente, Samuel dimostra di avere qualità inaspettate per il gioco e comincia ad integrarsi alla squadra. Il difficile rapporto tra Samuel e Vincenzo è destinato però ad esplodere quando questi scoprirà il legame creatosi nel frattempo tra il ragazzo e la figlia Flavia.

Il gioco di Artale, banale fino all’inconsistenza in sceneggiatura, funziona molto meglio in sede di regia, grazie a un linguaggio che ben si sposa con l’adrenalina del campo, il sudore delle maglie, la vita marginale vissuta per davvero. Il ritmo martellante, il montaggio in continuo rilancio e l’azzeccata interpretazione di Richelmy/Samuel ci fanno soprassedere volentieri su un percorso preparatorio all’agonismo degno di “Rocky IV”, sulla performance fuori ruolo di Stefania Rocca e sull’intero campionario di ingenuità che permea “Il terzo tempo”. A fine partita stringiamo la mano ad Artale che, tra l’altro, filma il rugby meglio di Clint Eastwood.

 

Streaming:
Firedrive
Nowvideo
Videopremium

 

Download:
Rapidgator
Uploadinc
Backin: 1° Tempo – 2° Tempo
Ddlstorage: 1° Tempo – 2° Tempo
Easybytez: 1° Tempo – 2° Tempo
Nowdownload: 1° Tempo – 2° Tempo
Rapidgator: 1° Tempo – 2° Tempo

 

36 visualizzazioni
Posted in: Drammatico

Post a Comment

You must be logged in to post a comment.


shared on wplocker.com